Certificazioni

Le nostre certificazioni

ISO/IEC 27001:2013

Baron Srl garantisce la gestione sicura dei dati raccolti tramite certificazione europea ISO/IEC 27001:2013 – Sistema di gestione per la sicurezza delle informazioni.

EN ISO 9001:2015

Baron Srl possiede la certificazione Europea EN ISO 9001:2015 -Sistema di gestione qualità.

BARON è autorizzata ad eseguire la Verifica prima dei propri strumenti avendo acquisito il “Certificato di conformità del tipo basata sulla garanzia della qualità del processo di produzione”

EN ISO 14001:2015

Baron Srl possiede la certificazione Europea EN ISO 14001:2015 -Sistema di gestione ambientale.

La norma ISO 14001 specifica i requisiti per stabilire, attuare, mantenere attivo e migliorare un sistema di gestione ambientale.

I nostri sistemi statici LGB e CUB – DGB possiedono il Certificato di Approvazione UE del Tipo ai sensi della Direttiva 2014/31/UE per i sistemi di pesatura a funzionamento non automatico

I nostri sistemi statici LGB e CUB – DGB possiedono il Certificato di Approvazione UE del Tipo ai sensi della Direttiva 2014/31/UE per i sistemi di pesatura a funzionamento non automatico

Il nostro sistema dinamico CUB – DGB possiede il Certificato di Approvazione UE del Tipo ai sensi della Direttiva 2014/32/UE per i sistemi di pesatura a funzionamento automatico

La metrologia legale è la parte della metrologia che si occupa delle unità, dei metodi e degli strumenti di misura. Serve a garantire la correttezza delle misure utilizzate per le transazioni commerciali e, più in generale, a garantire la pubblica fede in ogni tipo di rapporto economico tra più parti, attraverso l’esattezza della misura.

1) nella determinazione del peso per le transazioni commerciali
2) nella determinazione del peso per il calcolo di un pedaggio, una tariffa, una tassa, un premio, un’ammenda, una remunerazione, un’indennità o un compenso di tipo analogo

  • Sanzione pecuniaria e ritiro dello strumento dal mercato
  • Nel caso di strumento inserito in un’apparecchiatura, come sopra con il blocco dell’intera apparecchiatura con sigilli di chiusura

L’utilizzatore di uno strumento di misura deve:

  • Comunicare alla Camera di commercio della circoscrizione in cui lo strumento è in servizio la data di inizio dell’utilizzo degli strumenti e quella di fine dell’utilizzo.
  • Richiedere il controllo di verifica periodica obbligatoria
  • Mantenere l’integrità del contrassegno apposto in sede di verificazione periodica, nonché di ogni altro marchio, sigillo, o elemento di protezione.
  • Conservare il libretto metrologico e l’eventuale documentazione prescritta.
  • Curare il funzionamento dello strumento evitandone l’utilizzo quando vi si manifestano difetti.

E’ il controllo metrologico legale periodico effettuato sugli strumenti di misura dopo la loro messa in servizio, o a seguito di riparazione per qualsiasi motivo comportante la rimozione di sigilli di protezione.

Essa ha lo scopo di accertare se gli strumenti di misura in questione riportano i bolli di verificazione prima nazionale, o di quelli CEE/CE, o della marcatura CE e della marcatura metrologica supplementare M, e se hanno conservato gli errori massimi tollerati per tale tipologia di controllo.

Organismi che eseguono Ispezioni, laboratori di taratura, organismi che certificano prodotti e che sono accreditati alla norma ISO/IEC 17065:2012.

Il titolare dello strumento di misura richiede una nuova verificazione periodica prima della scadenza riportata sul libretto metrologico o a manomissione dei sigilli metrici a seguito di riparazione
Le scadenze per la verifica periodica sono le seguenti:

STRUMENTI DI PRIMA INSTALLAZIONE
Tipo di strumento:

  • Strumenti per pesare a funzionamento automatico
    Scadenza verifica periodica: Entro due anni dalla marchiatura CE
  • Strumenti per pesare a funzionamento non automatico
    Scadenza verifica periodica: Entro tre anni dalla marchiatura CE

STRUMENTI IN SERVIZIO
Tipo di strumento:

  • Strumenti per pesare a funzionamento automatico
    Scadenza verifica periodica: Entro due anni dalla precedente verifica
  • Strumenti per pesare a funzionamento non automatico
    Scadenza verifica periodica: Entro tre anni dalla precedente verifica

Ove non vi abbia già provveduto il fabbricante, l’organismo che esegue la prima verificazione periodica dota lo strumento di misura, senza onere per il titolare dello stesso, di un libretto metrologico contenente le informazioni principali sul sistema installato

CONTATTACI PER MAGGIORI INFORMAZIONI



    Fornisco il mio consenso al trattamento dei dati personali secondo il Regolamento Europeo sul trattamento dei dati personali (GDPR – Reg. U.E. 679/16).

    BARON SRL

    Via dell’Industria, 8/1
    36051 Creazzo (Vi) – ITALIA
    Tel. +39 0444 572444
    Fax +39 0444 572090
    P.Iva 00330750241