identificazione_a_af1

I campi dell’alta frequenza sono utilizzati per trasmettere informazioni a grande distanza e costituiscono la base delle telecomunicazioni e delle trasmissioni radiotelevisive in tutto il mondo.
Relativamente al funzionamento, il sistema è simile agli altri metodi di identificazione: i contenitori vengono forniti di transponder, mentre gli automezzi di raccolta vengono dotati di antenne specifiche che ne effettuano la lettura.

I componenti ad alta frequenza (sia i transponder che i dispositivi di lettura) consentono una distanza di lettura di gran lunga superiore rispetto ai sistemi a bassa frequenza. Questa caratteristica permette di ottimizzare l’applicazione della componentistica a bordo del mezzo in posizioni sicure. E’ inoltre sufficiente un numero inferiore di antenne sul mezzo di raccolta. L’alta frequenza riduce i tempi di lavoro degli operatori addetti al servizio di identificazione manuale nel porta a porta.
L’efficienza del sistema ad alta frequenza è legato a diversi fattori: la scelta del transponder adatto, la personalizzazione dei componenti, il trattamento dei materiali tale da garantire la protezione per l’utilizzo nell’ambiente dei rifiuti IP 67/68. Per questo motivo l’esperienza del settore dell’alta frequenza è fondamentale per il buon esito di un applicazione.